11 settembre 2013

GORAZDE Area Protetta di Joe Sacco

GORAZDE Area Protetta

di Joe Sacco

Rizzoli Lizard 2013

Joe Sacco sipera se stesso nel raccontare questo suo viaggio nella Jugoslavia, appena diventata ex, e nella sua guerra civile.
Tra cronana quotidiana e storica, Sacco racconta la vicenda della città di Gorazde, assediata dalle truppe serbe nonostante fosse una zona ONU protetta, e dei suoi abitanti. E' il racconto della quotidianità nel tempo di guerra; forse per questo, e sicuramente per l'abilità dell'autore, che il fumetto commuove e tocca il cuore. Il mix tra narrazione e disegno è perfettamente riuscito e Sacco, con le sue trame complesse ed i  tratti tondi, riesce con pochi dettagli restituire il crudo realismo della violenza, ricostruire la quotidianità dei vetri oscurati o dei sacchi di sabbia di fronte alla porta.
Sacco diventa tramite con i veri protagonisti della vicenda, gli abitanti di Gorazde, per ricordare il modo assurdo, grottesco, in cui l'odio è montato tra l'etnia yugoslave, la retorica violenta del regime serbo e la cieca violenza dei cetnici.
La guerra civile yugoslava e la sua assurdità sono un capitolo difficile da capire, con questa opera Joe Sacco da un suo ricco contributo biografico, ricco di informazioni e suggestioni; una di quelle letture che aprono la mente. Una recensione

Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...