22 luglio 2013

PALESTINA una nazione occupata

PALESTINA una nazione occupata

di Joe Sacco
2013 Rizzoli

Volume numero otto della collana Graphic Journalism di Rizzoli-Lizard che ripropone a prezzo speciale opere piuttosto interessanti, anche se a dirla tutta, non sempre si tratta di giornalismo grafico...mah...comunque sono sempre lavori all'altezza della situazione.

Questo Palestina di Joe Sacco, invece, è proprio Graphic Journalism ai massimi livelli: veramente ai massimi.

Joe Sacco, maltese cresciuto in Australia e formatosi tra Stati Uniti ed Europa, è a tutti gli effetti un giornalista, solo che gli articoli non li scrive, li disegna; li disegna pure con molta passione e trasporto, con una caratterizzazione unica, facilmente riconoscibile, a tratti estremamente caricaturale, ma sempre rigorosamente descrittiva e sincera.

Questo Palestina è il racconto che Joe Sacco fa del suo viaggio in Cisgiordania e dintorni dopo la prima intifada, un opera che ha richiesto tre anni di lavoro e di elaborazioni del progetto che, di conseguenza, non è mai un puro resoconto obiettivo dei fatti, ma diventa una narrazione coinvolgente e appassionata di un osservatore alle prese con le contraddizioni della società palestinese, di quella Israeliana e dell'incasinato rapporto tra le due. E' uno dei fumetti più belli e interessanti che abbia mai letto.
Il Taccuino di Gaza

Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...