6 aprile 2013

MAUS di Art Spiegelman

MAUS

di Art Spiegelman
Einaudi - 2001

Come puoi vivere senza conoscere Maus di Spiegelman? Nessuno te l'ha mai detto? Non ti preoccupare, prima o poi succederà. Art Spiegelman cominciò questo romanzo a fumetti nel 1973 e lo completò nel 1991. E fortemente autobiografio e racconta le vicissitudini della sua famiglia durante gli anni d'oro del Terzo Reich.

Nel mondo di Maus gli ebrei sono topi, i Nazisti sono gatti, il resto sono maiali. E' un racconto forte, schietto ma anche delicato, nel raccontare le atrocità e le iprocrisie di quel periodo in cui è chiaro che si era spenta l'intelligenza, almeno di alcuni.

Pubblicato in Italia per la prima volta da Milano Libri, l'edizione in mio possessofa parte dei Tascabili Einaudi, anche se proprio tascabile non si può chiamare, dato che il tomo raccoglie il ciclo completo di Maus, originariamente composto da due volumi: Memorie di un sopravissuto e E qui sono cominciati i miei guai. Vuoi saperne molto di più?



Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...