27 gennaio 2013

FLASH GORDON Nell'Impero di Ming

FLASH GORDON Nell'Impero di Ming

di Alex Raimond
ristampa 1976 Editrice Nerbini

Dunque, se non ricordo male, fu a Prato che comprai questa ristampa anastatica di un albo del Flash Gordon edito dalla Nerbini di Firenze, il lungimirante editore che ebbe, fra gli altri, la bell'idea di importare Topolino ed altri famosi eroi d'oltreoceano, finché il fascimo glie lo permise; poi arrivò l'autarchia e Dick Fulmine ebbe la meglio.

Ripassando queste tavole degli anni '30, non si può non rimanere affascinati dal genio di Alex Raymond, non solo per il disegno inimitabile che ha segnato un'epoca, ma proprio per la capacità inventiva ed il ritmo narrativo veramente coinvolgente. E'  proprio sfogliando queste tavole, che potrai capire perché del Flash Gordon di De Laurentiis, che come molti sanno è un film con grandi difetti, ma ha però il grande pregio di aver saputo mantenere viva e ricostruire, l'innocente voglia di azione ed avventura che permea le tavole di Raymond, non solo, nel film, va apprezzato anche il lavoro degli scenografi e dei costumisti, che con rara maestria hanno reso in pellicola tutte le atmosfere e gli ambienti descritti da Raymond; poi è vero, il film è quel che è, ma la colonna sonora dei Queen è fantastica e la storia scorre via come il burro. Flash Gordon in Italia

Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...