12 marzo 2012

MAGICO VENTO n°14 La danza degli spettri

MAGICO VENTO n°14 La danza degli spettri - Bonelli Editore - Agosto 1998


Questo albo di Magico Vento, si svolge tutto attorno ad una delle più importanti cerimonie degli Indiani delle pianure, come dice il titolo, si tratta della Ghost Dance.
Questo rito ha origini piuttosto recenti, risale al 1869, quando lo sciamano Piute Capelli Grigi rivelò l'arrivo di un Messia che avrebbe riportato pace e giustizia sulla terra. Nella visione, la figura del Messia, era circondata dagli spiriti degli Indiani morti. Nella Ghost Dance, gli indiani cadevano in trance e potevano comunicare con i loro cari estinti, successivamente, il rito si diffuse in tutta la California ed Oregon. Trovò meno diffusione tra gli Indiani delle Grandi Pianure, tra i Sioux Lakota per esempio. Successivamente, si diffuse anche tra le popolazioni bianche che fondarono su di essa delle sette cristiane.  Vedi Pasquale Frisenda
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...