20 dicembre 2011

Simon Garth lo zombie

The Zombie Simon Garth di Kyle Hotz e Mike Raicht - Marvel Italia - 2008

Questi volumi della Panini/Marvel sono veramente pregevoli.
E sebben non sia lo stesso Garth che leggevo sulle pagine del Corriere della Paura, devo dire che il volume ha i suoi meriti.

Le origini del personaggio Simon Garth risalgono al lontano 1953, in una storia breve pubblicata su Menace, la rivista antologica dell'Atlas Comics, la casa editrice che qualche anno dopo sarebbe diventata la Marvel comics. Si tratta perciò di uno dei primi personaggi creati da Stan Lee, antecedente all'Uomo Ragno ed ai Fantastici Quattro. Fra il 1973 e il 1975, il personaggio viene riesumato (mai termine è stato più appropriato) per la serie Tales of the Zombie che riscuote un discreto successo, in Italia quelle storie sono pubblicate sul Corriere della Paura dell'Editoriale Corno. Simon Garth ritorna ancora nel 2006 e quindi eccoci al 2008, il personaggio ha però mantenuto solo il nome e la sua natura di zombie è stata modificata, da zombie voodoo è diventuo un zombie chimico, come va di moda oggi, è un peccato, perchè le storie perdono quella loro aura mistica e in fondo sviliscono l'aura soprannaturale di queste creature.
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...